Blog/Blog 2015 1 aprile 2015

Budapest

Era da tanto che mancavo da Budapest e tanta acqua è ormai passata sotto i ponti. E dunque mi è sembrato il caso di ritornarci anche se solo per qualche giorno. Ho ritrovato una città affascinante, come me la ricordavo, molto ordinata e con tante cose da vedere e da mangiare! Soprattutto di sera è una gioia per ogni fotografo perché è illuminata a giorno. E poi i ponti sul Danubio sono tutti belli, uno più bello dell’altro. Il mio preferito non è, come si potrebbe pensare, il Ponte delle Catene, ma il ponte della Libertà, imponente nel suo colore verde proprio sotto la collina Gellert. Per chi fosse curioso, le foto sono state tutte scattate con la Panasonic GX7, la mirrorless che apprezzo sempre di più.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *